Biblioteca ospedale Civile di Venezia

Diffondiamo con piacere questa interessante iniziativa.

10703661_10203741678077194_6146584335137828085_n

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Un pianoforte in stazione a Venezia

Un pianoforte in ogni stazione dei treni: questo prevede il progetto United Streets Piano. Anche Venezia ha il suo. Donato dalla cantante e compositrice Sofia Taliani, il pianoforte nella stazione di Santa Lucia attira curiosi i turisti in attesa del loro treno. Molti si fermano solo a guardare, chi sa dove mettere le mani, intona qualche canzone o motivo. Il progetto ha attualmente posizionato più di 700 piani in 30 città al mondo, ognuno con una scritta «Play me. I’m yours».

pianoforte in stazione santa Lucia

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

L’ora esatta di Chioggia

Qual è l’ora esatta  di Chioggia? Gli orologi esposti in questa pescheria aiutano ad orientarsi con i fusi orari.

pescheria Chioggia

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Navi da crociera nei centri storici

Porto che vai, nave che trovi. Anche a Trieste ,come a Napoli, le nave da crociera attraccano in centro storico. Sui problemi di inquinamento atmosferico, si è già detto tutto. Difficilmente si tornerà in dietro, il turismo crocieristico fa numeri da capo giro e sempre più persone preferiscono questo modo di viaggiare.

nave da crociera a Trieste

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Moda e lusso a Venezia

Il lusso sembra non conoscere crisi e Venezia si conferma una piazza interessante per i grandi nomi della moda italiana e straniera. Nuovo negozio per Prada e Moncler in via XXII Marzo, a due passi da piazza San Marco.

Prada Venezia

 

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Melograno

Il melograno fiorisce da giugno ad agosto ricoprendo gli alberi di un vivace arancione. Dai fiori si sviluppano poi i frutti dal caratteristico sapore leggermente acidulo.

melograno

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Tramonti in Bacino San Marco

Con l’autunno arrivano i colori caldi dei tramonti.

tramonto

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Fiocco azzurro

Un originale fiocco azzurro messo sul balcone di una casa veneziana per dare una lieta notizia.

fiocco azzurro

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Le paratie del Mose

I lavori al cantiere del Mose proseguono. Si procede con l’affondamento dei cassoni. Una volta posizionati sul fondo della bocca di porto, i cassoni saranno ispezionabili attraverso le torrette gialle che affiorano sull’acqua. cassoni del Mose

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Amici a 4 zampe

L’addomesticamento del cane risale a circa 14 mila anni fa e per questo può esser considerata la prima specie animale ad essere considerata domestica. L’uomo ha sempre sentito il bisogno degli animali domestici come aiuto per la guardia alla casa, la difesa del bestiame, la caccia. Oggi, i cani sono considerati animali da compagnia la cui vita è scandita dalle abitudini del suo padrone.  Il cane nella foto si è addormentato mentre la padrona era intenta a vendere pellicce al mercatino dell’antiquariato di san Maurizio la scorsa domenica.

cani a Venezia

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Grandinata anomala nella notte

E dopo una bella giornata di sole con 25 gradi, di sera, si è scatenato il temporale. Una intensa precipitazione poi seguita da grandine ha ricoperto Venezia di ghiaccio nelle calli e sui tetti. Da giorni, il Veneto è colpito da fenomeni intensi soprattutto in pianura.

 

grandine

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

canoe e kayak

I veneziani si dovranno abituare all’idea che nei canali adesso circolano anche le canoe. Da qualche tempo ci sono persino società, fondate da stranieri, che organizzano gite per turisti in Canal Grande o nelle isole. Servizi che appaiono ben organizzati. E’ innegabile che scoprire Venezia dall’acqua sia un buon modo per capire la vera essenza della città. Visto quello che costa un giro in gondola, è facile capire che esista un mercato alternativo interessante.

kayak

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

San Marco Guardians

Venezia invasa da turisti maleducati e venditori abusivi. Vigili, polizia e recentemente anche l’esercito non sembrano essere capaci di risolvere il problema. Troppi i turisti e troppo vaste le zone da monitorare. In piazza c’è anche l’ausilio dei ” San Marco Guardians” riconoscibili dalle loro magliette arancioni: hostess che invitato i visitatori ad un comportamento decoroso. Operazione commerciale sponsorizzata da “Costa Crociere”.

san Marco Guardian

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Sposarsi a Venezia

In giro per la città non si contano più le coppie di sposi stranieri che hanno scelto Venezia per il loro sì. Molti gli orientali, ma anche gli americani. Celebrazione in Comune ( organizzato con un apposito servizio a pagamento) e poi in giro per la città con fotografo al seguito per immortalare gli innamorati. Un vero business per le agenzie specializzate in questo particolare settore del turismo.

sposarsi a venezia

 

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Ferragosto 2014

La pazza estate 2014 non si smentisce nemmeno il giorno di Ferragosto: il termometro oggi segnava 18°.

girasole

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Lotta alla contraffazione

Venezia invasa da venditori ambulanti abusivi: si corre ai ripari con una campagna contra la contraffazione. Comune e Prefettura di Venezia provano a mettere in guardia i turisti a non farsi imbrogliare dal commercio abusivo di prodotti non originali. La legge prevede, per chi acquista i prodotti contraffatti, una sanzione fino a 7.000 euro più il sequestro della merce acquistata. Gli abusivi, invece, cosa rischiano? Per ora agiscono indisturbati.

lotta alla contraffazione

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Armi in libera vendita

Padova, pieno centro, negozio specializzato in armi in libera vendita. Vasto assortimento di spray per difesa personale.

armi libera vendita

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

L’erosione delle rive dei canali

 La foto mostra come le rive dei canali siano costantemente sottoposte all’erosione. Le onde sbattono contro, le malte si sgretolano, le lastre di marmo lasciano filtrare l’acqua e i masegni si alzano. E’ l’effetto del moto ondoso, ovvero le onde prodotte dalle barche a motore che procedono a velocità sostenuta. Una volta che la riva non funge più da barriere, l’acqua inizia a scavare anche sulle fondamenta di case e palazzi. Il processo avanza velocemente: basta tener d’occhio una riva con il passare dei mesi per vederne le veloci trasformazioni. Basterebbe andare più piano.

rive dei canali

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Sagra marziana -festa di santa Marta 2014

Dal 29 luglio, per ben 5 giorni, a santa Marta si potrà far festa con musica, stand gastronomici e intrattenimento per i più piccoli.  Alla sua terza edizione, la sagra è un’occasione per vivere la città anche di sera in una zona di Venezia poco conosciuta e che merita di esser frequentata. Un’opportunità per conoscere le trasformazioni di questa area che negli anni ha visto un coinvolgimento dei cittadini a vivere il territorio in modo attivo. I marziani sono, appunto, i cittadini di santa Marta, per nulla extra terrestri. La sagra è completamente autofinanziata.Da provare le birre artigianali.

sagra s. Marta

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Un’estate sotto la pioggia

Nei 31 giorni di luglio, per ben 23 giorni sono trascorsi tra temporali, piogge e schiarite e acquazzoni di intensità anomala. Un’estate così piovosa non si era mai vista. Nel resto d’Italia non si sta meglio, con temperature quasi primaverili. A Jesolo gli albergatori piangono per le disdette dei vacanzieri, a Venezia i turisti non mancano, girano in città con improvvisati impermeabili usa e getta. Quelli più organizzati hanno messo in valigia anche l’ombrello.

gondola sotto la pioggia

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Sant’Elena

Prati verdi, maestosi alberi, viali ombreggiati: Sant’Elena è il polmone verde di Venezia. Uno dei pochi posti della città non ancora invaso dai turisti, forse perchè poco pubblicizzato nelle guide per viaggiatori. Meglio così, chi cerca silenzio e tranquillità sa che può trovarli qui. L’ombra degli alberi è un naturale refrigerio nelle calde giornate d’estate, lo spazio dedicato ai giochi per bambini, sempre frequentatissimo, e i campi sportivi fanno di sant’Elena una zona ben servita per i residenti. Peccato per la mancanza di negozi di prima necessità.

Sent'Elena

 

( foto di Adriano Sensale)

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Orti urbani, anche sul davanzale di casa

Gli orti urbani, ma anche quelli sul davanzale, sono la risposta che sempre più persone danno al mercato che impone cibo privo di gusto e pieno di additivi chimici. Basta un vaso e della terra per veder crescere pomodori, peperoni, insalatina, basilico. Le piante cresciute al sole regalano sapori ben diversi da quelle importate da lontanissimi Paesi. Vale la pena provare: quando ci si abitua, non si torno più in dietro.

basilico

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Avanti il prossimo sponsor

Servono soldi per restaurare chiese e palazzi. Si affittano spazi per possibili pubblicità sulle impalcature dei monumenti in restauro. Quando lo sponsor manca, rimane una grande telo bianco con i riflettori puntati.

chiesa degli Scalzi

chiesa degli Scalzi, foto di Sabina Rizzardi

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Festa del Redentore

90mila persone con il naso all’insù a guardare i fuochi d’artificio. La festa del Redentore, anche quest’anno, ha regalato uno spettacolo indimenticabile. 1.700 le imbarcazioni che hanno festeggiato in bacino san Marco la “notte famosissima”. Veneziani e turisti a celebrare una delle più antiche tradizioni lagunari per ricordare la costruzione della chiesa del Redentore. Atto di devozione come ringraziamento per aver liberato la città  dalla peste che tra il 1575 e il 1577 sterminò la popolazione. 10391437_10152307311366220_2988799373222554423_n

Tags:
Posted in Venezia | No Comments »

Pedane per ponti: i cittadini ringraziano.

Basterebbe un po’ di buona volontà per rendere Venezia accessibile a chi ha difficoltà a deambulare o a fare i ponti con il passeggino. Una pedana messa sul ponte di fondamenta Papadopoli, vicino a piazzale Roma, è quanto basta per rendere tutto più semplice con una buona soluzione estetica. Si spera che il prototipo venga esteso anche in altre ponti.

pedane per ponti

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Fresco Libresco

Per chi rimane in città, ecco una bella iniziativa estiva da non perdere. La “libreria Marco Polo” e l’associazione “Il Caicio” organizzano per martedì 15 luglio, alle 20.30 un giro in barca a remi, lungo il Canal Grande e i canali minori, per stare in compagnia, mangiare, bere, prendere fresco e soprattutto sentire buone letture. Ad ogni tappa si darà voce ad un libro. Per chi è senza barca l’appuntamento è in libreria Marco Polo alle 20.30, da lì raggiungeremo le barche. Per chi ha una barca a remi, l’appuntamento è alla fondamenta del Teatro Malibran o alla riva del campiello di Santa Marina.Chi vuole partecipare è pregato di dare conferma via mail (books@libreriamarcopolo.com) o telefonando alla libreria (041 5226343).

1932467_497024233777293_3645372834209301082_n

Tags: , ,
Posted in Venezia | No Comments »

E si continua a costruire

Al Lido di Venezia, ci sono centinaia di nuove costruzioni invendute da anni. A santa Maria Elisabetta, alle Quattro Fontane e nella punta estrema del Lido, tutto quello che è stato costruito di recente è rimasto sul mercato senza acquirenti. Eppure si continua a costruire. Aperti altri nuovi cantieri anche agli Alberoni per nuovi lotti di appartamenti. Sorge un dubbio: se c’è così tanto invenduto, perchè si continua a costruire?

immobili al Lido

Tags: ,
Posted in Lido di Venezia | No Comments »

Vandalismi

A Venezia esiste un gruppo di volontari, raggruppati nell’associazione “Masegni & Nizioleti Onlus”con il gruppo su Facebook “I nostri masegni puliti e splendenti”, che si adopera per ripulire i muri dalle scritte. A pochi giorni dall’ultimo intervento vicino a Ca’ Foscari, sono ricomparse scritte di writers. Qualcuno tenta di far ragionare i vandali. vandalismi

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Spazi nuovamente vivi

Visto nei pressi dell’Arzere, vicino alla sede di Architettura di santa Marta. La dove c’era un ospizio per anziani, ora si ritrovano i giovani. A Venezia moltissimi sono gli spazi inutilizzati di proprietà di enti un tempo caritatevoli. Molti eternamente chiusi e preclusi. Rincuora sapere che gruppi informali di cittadini si adoperano per ridare vita a questi luoghi.

 

Tags: ,
Posted in Venezia | No Comments »

Festa delle impiraresse

Arti e mestieri in mostra alla festa delle impiraresse in Pescheria. Centinaia le persone che hanno partecipato. Le impiraresse sono le infila perle,mestiere esclusivamente femminile che consiste nel fare collane e piccoli oggetti usando piccole perle di vetro dette conterie. Agli inizi del ’900 a Venezia si contavano quasi 5000 impiraresse, mal pagate e costrette spesso a reggere tempi di consegna massacrantiIl lavoro veniva svolto esclusivamente in casa, nella bella stagione, le operaie lavoravano fuori direttamente nelle calli e campielli della città.

impiraresse

Tags: , ,
Posted in Venezia | No Comments »